Passa ai contenuti principali

IL TUTORIAL CHE TI INSEGNA COME COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I TUOI BAMBINI



blog libri bambini e attività


COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I VOSTRI BAMBINI

Il tutorial che vi porto oggi è uno a cui tengo particolarmente, essendo uno dei primi DIY che ho realizzato per i miei bimbi e che ci ha regalato tanti bei momenti: il tavolo luminoso ispirato al Reggio Emilia Approach. Metodo che assegna un ruolo centrale al bambino e dove tra tanti aspetti cerca di potenziare la creatività tramite la sperimentazione, il gioco, la musica, l’arte, ecc....e dove la luce ha un ruolo fondamentale.










Il tavolo luminoso è lo strumento ideale per sviluppo della percezione sensoriale, dell'osservazione, è indicato per prolungare i tempi d’attenzione e migliorare l'apprendimento scolastico attraverso il gioco.

COSA VI OCCORRE:

-Tavolino LATT Ikea
-Lastra di plexiglass (vetro sintetico) traslucida opaca delle stesse misure di quella in dotazione del kit del tavolo. Ho trovato un negozio online che lo tagliava su misura. Vi lascio il link
-Carta stagnola
-Striscia LED di luce gialla di circa 3mt pieghevole.
-Colla vinilica 

INSTRUZIONI:

Montate esattamente come indicato dalle istruzioni, il tavolino Latt fino all’inserzione del supporto superiore che verrà sostituito con la lastra di plexiglas. Il nostro era un tavolino che avevamo già in casa e che avevamo personalizzato dipingendo di bianco con Autentico Chalk Paint (link).

Con l’aiuto di un trapano dovete aprire un piccolo foro dove farete passare il cavo di alimentazione per le strisce LED.

blog libri bambini attività

Come nell’immagine ricoprite il fondo del tavolo con la carta stagnola, questo permetterà alla luce di distribuirsi in modo uniforme. Per incollarla potete usare della normale cola vinilica.

Posizionare la striscia LED piegandola a serpentina. Prima di staccare la carta che protegge l’adesivo, ho provato a fissarla con dello scotch in modo da poterla distribuire bene e sapere dove tagliare la striscia. Una volta soddisfatti potete incollarla.

blog libri bambini attività
Stesura striscia Led sulla base del tavolino

Dopo aver controllato il funzionamento del LED, inserite nel tavolo la lastra di plexiglas trasparente.


blog libri bambini attività
Controllo funzionamento luci e copertura con la lastra di plexiglass



Nota: verificate che la striscia LED o la fonte d’illuminazione non sia troppo intensa. Se preferite ci sono anche strisce dimmerabili.

blog libri bambini attività

Consigli sulle attività

Le possibilità sono veramente infinite, fidatevi della creatività dei vostri bambini. 
Ad esempio, prendete dei fogli plastificati colorati e ritagliate delle forme, il bambino potrà giocarci sovrapponendole e notando come i colori, unendosi, possono mutare.


Leggi l'articolo in inglese...


WHAT YOU NEED:

- Ikea children table LATT 
-a Plexiglass sheet (synthetic glass) translucent matte effect, in the same measures as the top that comes with the table kit. 
-Foil paper
- Foldable Yellow light, LED strip about 3mt long (you may found does with the integrated adhesive on the back and that can be cut the exact measure you need, try amazon).
-Hobby glue

INSTRUCTIONS: 
  • Follow the instruction to assembly the table,  up to where you have to insert the top su, that is goin to be substituted with the plexiglass. You can try if you want to personalized the table to painted with chalk paint.
  • With the help of a drill as shown in picture you need to make a hole to let pass through  the power cord for the LED strip.
  • As you can see  on the picture cover the base with the paper foil. This would help distribute uniformly the illumination. You can use to regular hobby glue to stick it. 
  • Now positioned the LED strip folding (look image) like a serpentine. Before permanently attaching it, you might want to try using some paper scotch first to distribuite it completely and when satisfied proceed to remove the adhesive protection from the back and stick it to the table.
  • After you have control that the lights work you can put the Plexiglass top back on.

Side Note: I recommend verifying the intensity of the lights, they shouldn’t be so bright. If you want you can choose a set with a dimmer on.

Advice for the activities, really the possibilities are endless, and that’s why ill come back with new ideas to do at home!

Commenti

  1. Provato a fare ma si vedono i puntini del led... come avete ovviato a questo problema? Grazie

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Guarda noi abbiamo usato un plexiglass opaco e non si vedono

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

UNA POESIA CONTRO LA GUERRA... DI GIANNI RODARI

  PROMEMORIA CI SONO COSE DA FARE OGNI GIORNO: LAVARSI, STUDIARE, GIOCARE PREPARARE LA TAVOLA, A MEZZOGIORNO. CI SONO COSE DA FARE DI NOTTE: CHIUDERE GLI OCCHI, DORMIRE, AVERE SOGNI DA SOGNARE, ORECCHIE PER SENTIRE. CI SONO COSE DA NON FARE MAI, NÉ DI GIORNO  NÉ DI NOTTE NÉ PER MARE  NÉ PER TERRA: PER ESEMPIO, LA GUERRA! GIANNI RODARI immagine tratta dal blog   Farefuorilamedusa

GIANNI RODARI : FAVOLA SULLA PIOGGIA DI PIOMBINO

Giornata uggiosa? Rodari nelle sue “Favole al telefono” immagina e racconta una pioggia speciale. Vi consiglio di leggerla ai vostri piccoli. memeandsaysay Gianni Rodari FAVOLE AL TELEFONO Giulio Einaudi editore La famosa pioggia di Piombino Una volta a Piombino piovvero confetti. Venivano giú grossi come chicchi di grandine, ma erano di tutti i colori: verdi, rosa, viola, blu. Un bambino si mise in bocca un chicco verde, tanto per provare, e trovò che sapeva di menta. Un altro assaggiò un chicco rosa e sapeva di fragola. - Sono confetti! Sono confetti! E via tutti per le strade a riempirsene le tasche. Ma non facevano in tempo a raccoglierli, perché venivano giú fitti fitti. La pioggia durò poco ma lasciò le strade coperte da un tappeto di confetti profumati che scricchiolavano sotto i piedi. Gli scolari, tornando da scuola, ne trovarono ancora da riempirsi le cartelle. Le vecchiette ne avevano messi insieme dei bei fagottelli c