Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2016

LIBRI PER BAMBINI SULL'AMICIZIA, LA GENTILEZZA E LA DIVERSITÀ

Quando si parla di amicizia è facile imbattersi nel tema della diversità.

Un albo che sfiora questo tema delicato e ci porta alla riflessione, è senz'altro Spino, scritto da Ilaria Guarducci, edito da Camelozampa editore.

Ricordate, non tutti gli esseri dotati di spine sono pronti a ferirci...

SPINO
Ilaria Guarducci
Camelozampa editore



SPINO è un essere imbronciato che vive in un bosco nero nero.
Ha spine sulla schiena, sulla pancia, sulla testa, sulle braccia,sulle ginocchia e persino...sul sedere!!!
E' cattivissimo e trascorre le sue giornate a infastidire e terrorizzare tutti e proprio per questo non è molto tollerato.

Un giorno, però, le sue spine cominciano a cadere... 

"LA PRIMA CADDE ALL'IMPROVVISO SUL PAVIMENTO DELLA SALA DA PRANZO."



I giorni passano e SPINO si ritrova morbido e rosa simile ad una caramella gommosa, vulnerabile e decisamente indifeso!!

Ora, incapace di spaventare.. cos'altro può fare?? 
Quali strategie può mettere in atto per dare un senso alle gi…

COSA REGALARE A UN BAMBINO APPENA NATO? Ecco la risposta...

Quando nasce un bambino molto spesso siamo indecisi su cosa regalargli, 
vorremmo certamente offrirgli il più prezioso di tutti i doni.
Stanca delle solite tutine / ninnoli, da qualche anno ho iniziato a regalare libri. 
I libri fermano il tempo, lasciano ricordi, si sedimentano nella memoria e per questo ritengo siano preziosi.
Se poi il libro in questione è un tributo alla vita il successo sarà assicurato.

Alla Fiera del Libro di Bologna ero alla ricerca di un albo da donare alla bimba che è nata alla mia amica Alice ed ecco che mi capita tra le mani lui..il libro più emozionante degli ultimi tempi.

ECCOTI QUA!
Mirjana Farkas
Orecchio Acerbo Editore





Frutto di una giovane autrice svizzera "Eccoti qua!" è un capolavoro di tenerezza e sensibilità che addolcisce i cuori di chi si accinge a leggerlo.
Nelle prime pagine troviamo lui, un piccolo pargolo scaraventato nel mondo.
E ora che questo piccolo è 'atterrato', per usare le parole del libro, come non regalargli le cose migliori…