Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta LIBRI DA REGALARE

Grandi capolavori per piccoli lettori, in edicola la collana firmata da Emse Italia

Raccontare storie ai bambini è un buon modo per alimentare la loro fantasia. Se poi le narrazioni fanno parte dei grandi classici questo atto può divenire ancora più piacevole e significativo. Vediamo insieme la nuova uscita Emse perfetta da infilare sotto l’albero.  La mia prima biblioteca è una collana pensata per avvicinare i più piccini ad opere e illustri autori che hanno segnato la storia. Ogni volume ci propone un racconto del passato, scritto e illustrato per essere fruibile ai bambini. Il primo volume è dedicato ad Alessandro Manzoni e ai suoi Promessi Sposi , il romanzo italiano più famoso e più letto  (sfoglia qu i l’anteprima) , in edicola dal 21 dicembre. A seguire I Viaggi di Gulliver , Moby Dick e altre straordinarie proposte. Cinquanta pubblicazioni adattate per incuriosire i bambini e farli appassionare alla lettura ma anche alla storia della letteratura, le prime tre con cadenza quattordicinale e le successive ogni settimana.  Obiettivo di questa proposta editor

WORDLAND: GUIDA CREATIVA PER UN PRIMO APPROCCIO ALLA SCRITTURA

  Oggi vi porto in un bosco di parole, un luogo suggestivo nel quale allenare la vostra creatività . Per iniziare il viaggio vi basterà sfogliare le pagine di questo prezioso Manuale pensato per futuri scrittori e lasciarvi guidare dalla fantasia.  WORDLAND  piccolo manuale per Futuri Scrittori Alice Evangelista, Elena Prola - Letizia Iannacone Leone Verde Edizioni Il progetto Il cammino di Wordland inizia lo scorso anno. La sua autrice, Alice Evangelista , una ragazzina di soli 11 anni ( si, avete letto bene ) scrive una storia che lascia senza fiato tutta la famiglia. Elena Prola , mamma di Alice, affida il testo “La ragazza dello specchio” all’abile illustratrice Letizia Iannaccone. Le parole si fondono con i disegni ad acquerello. Prende vita un bosco che incanta, un luogo nel quale rifugiarsi per dedicarsi alla narrazione. E’ questo il vero inizio della storia. E’ così che  nasce Wordland . Dalla storia alla campagna di crowfunding Wordland Piccolo Manuale per Futuri Scrittori

GIANNI RODARI: SESSANT'ANNI DI FAVOLE AL TELEFONO

I libri di Gianni Rodari non smettono di sorprenderci, nemmeno dopo sessant’anni. È cosi che Favole al telefono , uscito per la prima volta nel 1962, torna in una veste scoppiettante illustrata da Valerio Vidali. La stessa edizione, approdata negli Stati Uniti nell’anno del centenario dell'autore, è stata premiata con il The Batchelder Award . Cosa troviamo nella nuova edizione di Favole al telefono ? 70 storie brevi tra le più amate dai bambini, accompagnate dalle favolose tavole di Valerio Vidali.   Ecco che le straconosciute narrazioni, che qualcuno di noi recita a memoria, vanno a braccetto con illustrazioni decise e vivaci.  Il grande Bruno Munari illustrò la prima edizione italiana. La vecchia zia Ada, Favole al Telefono Non aspettatevi una lettura banale, ogni giro pagina è una vera sorpresa . Ci sono storie apribili, che si spiegano svelandoci la ricca trama di questo volume, altre contengono pagine arricchite da messaggi disseminati qua e là, pronti a lasciarci senza

PICCOLE DONNE: la storia senza tempo delle sorelle March in un'edizione illustrata per bambini

Piccole Donne è l'intramontabile capolavoro firmato da Louisa May Alcott,  ora rivisitato ed adattato per un pubblico di bambini da 24 Ore Cultura . Un volume che ci viene riconsegnato in un cartonato dal maxi formato caratterizzato da raffinate illustrazioni dai colori accesi impreziosite da qualche tocco di glitter (sulla copertina).  Le autrici del volume sono Arianna Ghilardotti e Valeria Petrone , propongono una versione contemporanea che ben si sposa alla all'idea di narrazione dei lettori del ventunesimo secolo. Piccole Donne - raccontato da Arianna Ghilardotti e illustrato da Valeria Petrone, 24OreCultura   “ È la vigilia di Natale e fuori nevica, ma nel salotto di casa March il fuoco scoppietta allegramente nel camino. Quattro sorelle, intente a lavorare a maglia, sospirano, un po’ tristi, pensando al loro papà che è lontano, in guerra ”. Impossibile dimenticare il solenne inizio del romanzo della Alcott.  Ci troviamo in una cittadina del New England durante la G

PRIME ESPERIENZE DI LETTURA: LIBRI AD ALTO CONTRASTO VISIVO

Oggi voglio portare l'attenzione su una domanda che mi fate spesso... Quando posso iniziare a proporre libri al mio bambino? Non c'è una risposta giusta o sbagliata, ci sono però studi e conoscenze che permettono di comprendere a quali stimoli è più sensibile un bambino di pochi giorni. Dopo la nascita, il neonato percepisce vagamente il mondo che lo circonda, la sua vista infatti si sviluppa nei primi 8 mesi di vita. Forme e colori catturano il suo interesse, ma la messa a fuoco avviene in modo ottimale solo se l'oggetto si trova a una certa distanza da lui ( 30 centimetri ).  Quali libri sottoporre alla sua attenzione? Non pensate alla lettura tradizionale e cercate di immaginare qualcosa di intimamente connesso al bambino, che ne stimoli la curiosità in totale sicurezza. Primi Librini  libri da sfogliare e scoprire, con le mani e con la bocca.  I BuBaLibrini di Silvia Renon BuBalibrini è il nome della collana nata in casa BuBaBeBi , titoli per i piccolissimi, ideali da &

Festa del papà: una piccola guida per scegliere il libro giusto

{ P } P di papà. La sua festa è alle porte, ecco qualche dritta per renderlo felice con un libro da leggere insieme.  Per deformazione professionale ho inserito Roald Dahl, Quentin Blake e Eric Carle, spero possiate perdonarmi. 😅 📚 Papà isola  Émile Jadoul , babalibri  In questo albo Emile Jadoul mette in circolo dolci parole e tenere illustrazioni per mostrare i sentimenti che prova un futuro padre .  La mia frase preferita:  “Tu sarai un papà-capanna”, e proteggerai il nostro piccolo dalla pioggia e dal vento.” Per la recensione completa clicca qui  Età di lettura. dai 3 anni 📚 Il mio papà è fantastico , Roald Dahl e Quentin Blake , ApeJunior Quei geni di Roald Dah l e Quentin Blake giocano con i personaggi delle loro storie e ci mostrano i punti di forza ma anche i vizi dei nostri supereroi. Un cartonato maneggevole da portare sempre con sé. La mia frase preferita: “Il mio papà...mi porta a spasso nei momenti bui. Sarà sempre con me, e io sarò con lui.” Età di lettura: dai 4 a