Passa ai contenuti principali

DIVULGAZIONE SCIENTIFICA: UNA PREZIOSA SELEZIONE DI LIBRI PER I TUOI BAMBINI

I vostri bambini sono appassionati di scienze? Ecco una selezione di titoli da non lasciarsi sfuggire.

Adattissimi da sfogliare in famiglia, vi incanteranno per il maxi formato e il contenuto brillante!


La fantastica avventura dell'evoluzione

Lucas Riera - Ángel Svoboda, Aboca Kids

Come sono mutati gli animali in questi lunghi anni sulla Terra?

Ce lo spiegano le immagini e i testi di Lucas Riera e Ángel Svoboda in questo dettagliato catalogo che vi conquisterà per la sua preziosità.  Dalla teoria di Charles Darwin alla classificazione del botanico svedese Carl Linneo. Un'analisi delle diverse parti del corpo degli animali e di come si sono adattate all'ambiente nel corso di milioni di anni.

Descrizione

Come fa l’aquila a volare in picchiata a più di 100 chilometri all’ora senza chiudere gli occhi?
È possibile che le farfalle abbiano le squame come i pesci? Come possiamo dimostrare che le balene camminavano sulla terra prima di cominciare a nuotare? E in che modo i pinguini riescono a resistere al freddo polare? Ma è semplice! È stato grazie all’evoluzione!

Questo libro ti parlerà delle diverse parti del corpo degli animali (denti, penne, zampe, artigli, squame, antenne…) e ti spiegherà come si sono adattate e perché si sono conservate, o sono mutate nel tempo. Forse, un po’ il motivo l’hai già capito perché le caratteristiche selezionate dall’evoluzione aiutano gli animali a fare meglio una certa cosa: a nutrirsi, volare, vedere, afferrare, fuggire, cacciare, nuotare, galleggiare. In una parola sola: sopravvivere.

Lo trovi  qui

Micro. Il mondo invisibile dentro di noi

Katie Brosnan, Barbagianni Editore


Il libro perfetto per chi desidera conoscere il proprio "giardino interiore". Seguendo le allegre illustrazioni di Katie Brosnan, scopriamo il processo digestivo dal momento in cui ingeriamo un cibo fino a quando lo espelliamo. Da inserire in libreria a casa e nell'angolo scientifico a scuola...maestre, batte di gran lunga ogni sussidiario!

Descrizione

Conosciamo ogni angolo del pianeta in cui viviamo, ma nei nostri corpi c'è un universo nascosto ancora tutto da scoprire...

Il corpo umano viene immaginato come un vero e proprio condominio abitato da microrganismi diversissimi tra loro, tutti con caratteristiche uniche e peculiari:alcuni sono utili, generosi e buoni, altri mascalzoni ed egoisti, definiti patogeni.

Un imprevedibile e giocoso viaggio alla scoperta delle minuscole forme di vita che popolano il nostro corpo.

p.s. Sapevate che ogni persona ospita dentro di sé un ecosistema diverso, anche i membri della stessa famiglia? Questo perchè non sono solo gli alimenti a influenzare ciò che accade dentro di noi, ma anche quello che facciamo. Trascorrere del tempo all'aria aperta o passare del tempo con un animale domestico, così come ogni esperienza individuale può esporre l'intestino a microrganismi nuovi. 

Lo trovi qui

La vita segreta delle balene

Rena Ortega,  Aboca Kids


Tutti amano le balene, dette anche i giganti del mare, ma pochi ne conoscono le abitudini, le sequenze di immersione, i canti. Se avete voglia di aprirvi al loro mondo vi invito a sfogliare il titolo recentemente pubblicato dalla casa editrice Aboca kids. 

Descrizione

Le balene sono tra gli animali più grandi mai vissuti sul nostro pianeta. Tutti le amiamo, ma cosa sappiamo davvero delle loro vite?
Sono mammiferi e, anche se si sono adattati alla vita acquatica, conservano ancora molte caratteristiche dei loro lontani parenti terrestri: milioni di anni fa i loro antenati avevano le zampe e camminavano sulla terraferma…

Prepariamoci a scendere negli abissi degli oceani per ammirare da vicino i meravigliosi cetacei che popolano il profondo blu. Scopriremo che sono in grado di compiere viaggi epici, spostandosi dai Poli ai Tropici; nessuno sa come facciano a conoscere la strada: si pensa che si orientino con il campo magnetico terrestre, come gli uccelli migratori, e che sentano la temperatura dell’acqua attraverso la pelle. Rimarremo senza parole di fronte alla magia dei loro canti, impareremo come mangiano e dormono: i capodogli, per esempio, dormono in gruppo e sempre in posizione verticale, non più di 15 minuti al giorno. Scopriremo infine come comunicano tra loro, come si prendono cura dei piccoli, in quali parti del mondo vivono e perché hanno un urgente bisogno della nostra protezione.

Lo trovi qui

Buone letture!

Commenti

Post popolari in questo blog

POESIA CONTRO LA GUERRA... DI GIANNI RODARI

  PROMEMORIA CI SONO COSE DA FARE OGNI GIORNO: LAVARSI, STUDIARE, GIOCARE PREPARARE LA TAVOLA, A MEZZOGIORNO. CI SONO COSE DA FARE DI NOTTE: CHIUDERE GLI OCCHI, DORMIRE, AVERE SOGNI DA SOGNARE, ORECCHIE PER SENTIRE. CI SONO COSE DA NON FARE MAI, NÉ DI GIORNO  NÉ DI NOTTE NÉ PER MARE  NÉ PER TERRA: PER ESEMPIO, LA GUERRA! GIANNI RODARI Guarda l'animazione della poesia cliccando qui  Leggi altri post di Rodari cliccando  qui

IL TUTORIAL CHE TI INSEGNA COME COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I TUOI BAMBINI

COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I VOSTRI BAMBINI Il tutorial che vi porto oggi è uno a cui tengo particolarmente, essendo uno dei primi DIY che ho realizzato per i miei bimbi e che ci ha regalato tanti bei momenti: il tavolo luminoso ispirato al Reggio Emilia Approach . Metodo che assegna un ruolo centrale al bambino e dove tra tanti aspetti cerca di potenziare la creatività tramite la sperimentazione, il gioco, la musica, l’arte, ecc....e dove la luce ha un ruolo fondamentale. Il tavolo luminoso è lo strumento ideale per sviluppo della percezione sensoriale, dell'osservazione, è indicato per prolungare i tempi d’attenzione e migliorare l'apprendimento scolastico attraverso il gioco. COSA VI OCCORRE: -Tavolino LATT Ikea -Lastra di plexiglass (vetro sintetico) traslucida opaca  delle stesse misure di quella in dotazione del kit del tavolo. Ho trovato un negozio online che lo tagliava su misura. Vi lascio il link -Carta sta

GIANNI RODARI : FAVOLA SULLA PIOGGIA DI PIOMBINO

Giornata uggiosa? Rodari nelle sue “Favole al telefono” immagina e racconta una pioggia speciale. Vi consiglio di leggerla ai vostri piccoli. memeandsaysay Gianni Rodari FAVOLE AL TELEFONO Giulio Einaudi editore La famosa pioggia di Piombino Una volta a Piombino piovvero confetti. Venivano giú grossi come chicchi di grandine, ma erano di tutti i colori: verdi, rosa, viola, blu. Un bambino si mise in bocca un chicco verde, tanto per provare, e trovò che sapeva di menta. Un altro assaggiò un chicco rosa e sapeva di fragola. - Sono confetti! Sono confetti! E via tutti per le strade a riempirsene le tasche. Ma non facevano in tempo a raccoglierli, perché venivano giú fitti fitti. La pioggia durò poco ma lasciò le strade coperte da un tappeto di confetti profumati che scricchiolavano sotto i piedi. Gli scolari, tornando da scuola, ne trovarono ancora da riempirsi le cartelle. Le vecchiette ne avevano messi insieme dei bei fagottelli c