Passa ai contenuti principali

IDEE REGALO PER NATALE..LIBRI PER BAMBINI, RAGAZZI E ADULTI MAI CRESCIUTI

Manca un mese esatto al Natale e ho pensato di preparare una WISHLIST per sostenervi nella scelta dei regali.
Ecco alcuni titoli che secondo me non dovrebbero mancare sotto l'albero...



mamma leggiamo insieme


1. Il classico della letteratura ORGOGLIO E PREGIUDIZIO di Jane Austen, raccontato in 14 scene dalla bravissima Becca Stadtlander.
L'incontro di Elizabeth Bennet con l'affascinante signor Darcy in una nuova versione dedicata ai più piccoli, per incuriosirli e prepararli alla lettura dell'opera intera. Edito da Gallucci

2. Il diario de IL GIARDINO SEGRETO, un anti-stress con i fiocchi!!
Uno straordinario diario fregiato con i più bei disegni del libro.
144 pagine e 72 illustrazioni a china da colorare e arricchire con i vostri appunti, riflessioni e schizzi d'artista. Illustrato da Johanna Basford, Gallucci editore.

3. BABY UNCINETTO un libro per chi ha voglia di cimentarsi in creazioni super trendy per i più piccini. La mamma che lo ha scritto assicura punti base e schemi facili per permettere a tutti di sperimentare ma se la manualità non è il vostro forte..potete sempre regalarlo alle nonne ;-)

4. OLGA DI CARTA della Salani Editore
Olga Papel è una fanciulla esile come un ramoscello e ha una dote speciale: sa raccontare incredibili storie, che dice di aver vissuto personalmente e in cui può capitare che un tasso sappia parlare, un coniglio faccia il barcaiolo e un orso voglia essere sarto. Devo aggiungere altro? Io non sono più una ragazzina ma questo libro LO VOGLIO!!!




Commenti

  1. mi ispira Olga di carta, proverò a chiederlo per Natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Olga di Carta incuriosisce molto anche la sottoscritta...spero di trovarlo sotto l'albero ;-)
      Elisabetta Gnone è una delle autrici più amate dai ragazzi..ideatrice della serie Walt Disney "W.I.T.C.H." e della saga di Fairy Oak.

      Elimina
  2. l'ultimo mi ispira tantissimo.. da che età lo consigli? Anche orgoglio e pregiudizio, ma per quello credo di dovere aspettare ancora un po'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Olga di Carta è una storia per i lettori di tutte le età.. la protagonista possiede il dono di raccontare storie in grado di infondere coraggio..lo trovo adattissimo come lettura ad alta voce per i più piccoli. I personaggi femminili della Salani sono una certezza ;-)

      Elimina
  3. Baby Uncinetto mi piace un sacco! Ho sempre voluto imparare per bene a fare piccole creazione all'uncinetto per i bambini! Adoro ricamare.
    Ho scoperto da poco il tuo blog, mi piace davvero moltissimo! :) Complimenti, sono una tua nuova lettrice. Se ti va passa a vedere il mio blog, ne sarei felice! A presto peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annamaria, grazie dello splendido messaggio..sono davvero contenta di averti tra le mie amiche lettrici! Baby Uncinetto ispira tanto anche la sottoscritta, propone cosine alla moda garantendo risultati soddisfacenti..se avrò la fortuna di trovarlo sotto l'albero vi terrò aggiornate ;-) ora corro a dare una sbirciatina al tuo blog... Carlotta

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

IL TUTORIAL CHE TI INSEGNA COME COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I TUOI BAMBINI

COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I VOSTRI BAMBINI

Il tutorial che vi porto oggi è uno a cui tengo particolarmente, essendo uno dei primi DIY che ho realizzato per i miei bimbi e che ci ha regalato tanti bei momenti: il tavolo luminoso ispirato al Reggio Emilia Approach. Metodo che assegna un ruolo centrale al bambino e dove tra tanti aspetti cerca di potenziare la creatività tramite la sperimentazione, il gioco, la musica, l’arte, ecc....e dove la luce ha un ruolo fondamentale.









Il tavolo luminoso è lo strumento ideale per sviluppo della percezione sensoriale,dell'osservazione, è indicato per prolungare i tempi d’attenzione e migliorare l'apprendimento scolastico attraverso il gioco.

COSA VI OCCORRE:
-Tavolino LATT Ikea -Lastra di plexiglass (vetro sintetico) traslucida opaca delle stesse misure di quella in dotazione del kit del tavolo. Ho trovato un negozio online che lo tagliava su misura. Vi lascio il link -Carta stagnola -Striscia LED di luce gialla di circa 3mt pieghevole. -C…

UNA POESIA CONTRO LA GUERRA... DI GIANNI RODARI

PROMEMORIA
CI SONO COSE DA FARE OGNI GIORNO: LAVARSI, STUDIARE, GIOCARE PREPARARE LA TAVOLA, A MEZZOGIORNO.
CI SONO COSE DA FARE DI NOTTE: CHIUDERE GLI OCCHI, DORMIRE, AVERE SOGNI DA SOGNARE, ORECCHIE PER SENTIRE.
CI SONO COSE DA NON FARE MAI, NÉ DI GIORNO NÉ DI NOTTE NÉ PER MARE NÉ PER TERRA: PER ESEMPIO, LA GUERRA!
GIANNI RODARI



immagine tratta dal blogFarefuorilamedusa

GIANNI RODARI : FAVOLA SULLA PIOGGIA DI PIOMBINO

Giornata uggiosa? Rodari nelle sue “Favole al telefono” immagina e racconta una pioggia speciale. Vi consiglio di leggerla ai vostri piccoli.

Gianni Rodari FAVOLE AL TELEFONO Giulio Einaudi editore
La famosa pioggia di Piombino Una volta a Piombino piovvero confetti. Venivano giú grossi come chicchi di grandine, ma erano di tutti i colori: verdi, rosa, viola, blu. Un bambino si mise in bocca un chicco verde, tanto per provare, e trovò che sapeva di menta. Un altro assaggiò un chicco rosa e sapeva di fragola. - Sono confetti! Sono confetti! E via tutti per le strade a riempirsene le tasche. Ma non facevano in tempo a raccoglierli, perché venivano giú fitti fitti. La pioggia durò poco ma lasciò le strade coperte da un tappeto di confetti profumati che scricchiolavano sotto i piedi. Gli scolari, tornando da scuola, ne trovarono ancora da riempirsi le cartelle. Le vecchiette ne avevano messi insieme dei bei fagottelli coi loro fazzoletti da testa. Fu una grande giornata. Anche adesso molta gente asp…