Passa ai contenuti principali

SETTIMANA DELLA GENTILEZZA CON GERONIMO STILTON

Dal 6 al 13 novembre si celebra la settimana della GENTILEZZA. Non tutte le persone che ci circondano hanno ben chiaro questo VALORE, molto spesso ritengono insensati comportamenti benevoli o anche semplici gesti di ringraziamento e cortesia. Lavorando con i bambini penso che sia importante, alla pari degli apprendimenti scolastici, insegnare atteggiamenti volti alla gentilezza, partendo da cose semplici, come ricordare loro di utilizzare paroline amorevoli quali "grazie" "prego" "per favore" o fare un semplice sorriso al momento giusto. 
La gentilezza e i sorrisi sono davvero contagiosi, come in questo coloratissimo e divertentissimo libro che mi ha catturato sin dalla prima pagina. Perché in fondo siamo tutti...MOSTRI DI GENTILEZZA.


blog libri per bambini mamma leggiamo insieme

GERONIMO STILTON
IL PICCOLO LIBRO DELLA GENTILEZZA
Piemme


La famiglia Stilton è alle prese con i preparativi per la fatidica gita di famiglia, ogni membro sta preparando qualcosa di speciale per rendere indimenticabile la giornata. 
Geronimo Stilton, famoso dirittore de l'Eco del roditore, il giornale più famoso dell'isola dei Topi, si ritrova con un enorme problema: una montagna di scartoffie da sistemare e pochissimo tempo per preparare qualcosa di indimenticabile per la famiglia. Ad aggiungersi al tanto lavoro da sbrigare vi sono le emergenze dei familiari che ripongono tutta la loro fiducia nel gentile topo.
Ci sono le ruote del camper del nonno da gonfiare, le foto di famiglia da recuperare a casa della zia e persino le zuppe alla toma stagionata da assaggiare.
Il buon cuore di Geronimo accoglie ogni richiesta, perché un tipo, anzi un topo, gentile è disponibile ed educato anche quando è stanco, indaffarato oppure...un po' arrabbiato.

Tra una faccenda da sbrigare e l'altra, la giornata volge al termine alla velocità della luce. Riuscirà Geronimo a preparare la sua sorpresa per la gita di famiglia??


Lui è Geronimo Stilton, lo stratopico più famoso del Pianeta. In questo "piccolo" libro parla di un grande VALORE: la GENTILEZZA
Il libro in questione fa parte di un progetto ambizioso "Mostri di Gentilezza" che si pone l'obiettivo di promuovere l'educazione alla gentilezza attraverso esperienze divertenti e gratificanti, il tutto per rendere il mondo migliore, un gesto alla volta!

Chi può partecipare? Mamme, papà, nonni, insegnanti, tutti possono aderire all'iniziativa prima di tutto parlando della gentilezza, sostenendo i valori e condividendo esperienze positive con i bambini. 
Sul sito Mostri di Gentilezza trovate tutte le informazioni utili per aderire. 
Tenete d'occhio la pagina del progetto perchè dal 6 al 13 novembre ci saranno un sacco di sorprese, giochi da scaricare, ricette da sperimentare e persino incontri nelle librerie con Geronimo Stilton, il topo più amato dai bambini.

ESSERE GENTILI CI RENDE PIU' FELICI. LO DICE ANCHE LA SCIENZA!

Clicca qui per scaricare il libro il formato digitale e iniziare subito a leggerlo.
La copia cartacea (trovi il link qui sotto ⇩) ha un un prezzo speciale, per invogliare alla lettura!



Commenti

Post popolari in questo blog

IL TUTORIAL CHE TI INSEGNA COME COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I TUOI BAMBINI

COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I VOSTRI BAMBINI

Il tutorial che vi porto oggi è uno a cui tengo particolarmente, essendo uno dei primi DIY che ho realizzato per i miei bimbi e che ci ha regalato tanti bei momenti: il tavolo luminoso ispirato al Reggio Emilia Approach. Metodo che assegna un ruolo centrale al bambino e dove tra tanti aspetti cerca di potenziare la creatività tramite la sperimentazione, il gioco, la musica, l’arte, ecc....e dove la luce ha un ruolo fondamentale.









Il tavolo luminoso è lo strumento ideale per sviluppo della percezione sensoriale,dell'osservazione, è indicato per prolungare i tempi d’attenzione e migliorare l'apprendimento scolastico attraverso il gioco.

COSA VI OCCORRE:
-Tavolino LATT Ikea -Lastra di plexiglass (vetro sintetico) traslucida opaca delle stesse misure di quella in dotazione del kit del tavolo. Ho trovato un negozio online che lo tagliava su misura. Vi lascio il link -Carta stagnola -Striscia LED di luce gialla di circa 3mt pieghevole. -C…

UNA POESIA CONTRO LA GUERRA... DI GIANNI RODARI

PROMEMORIA
CI SONO COSE DA FARE OGNI GIORNO: LAVARSI, STUDIARE, GIOCARE PREPARARE LA TAVOLA, A MEZZOGIORNO.
CI SONO COSE DA FARE DI NOTTE: CHIUDERE GLI OCCHI, DORMIRE, AVERE SOGNI DA SOGNARE, ORECCHIE PER SENTIRE.
CI SONO COSE DA NON FARE MAI, NÉ DI GIORNO NÉ DI NOTTE NÉ PER MARE NÉ PER TERRA: PER ESEMPIO, LA GUERRA!
GIANNI RODARI



immagine tratta dal blogFarefuorilamedusa

GIANNI RODARI : FAVOLA SULLA PIOGGIA DI PIOMBINO

Giornata uggiosa? Rodari nelle sue “Favole al telefono” immagina e racconta una pioggia speciale. Vi consiglio di leggerla ai vostri piccoli.

Gianni Rodari FAVOLE AL TELEFONO Giulio Einaudi editore
La famosa pioggia di Piombino Una volta a Piombino piovvero confetti. Venivano giú grossi come chicchi di grandine, ma erano di tutti i colori: verdi, rosa, viola, blu. Un bambino si mise in bocca un chicco verde, tanto per provare, e trovò che sapeva di menta. Un altro assaggiò un chicco rosa e sapeva di fragola. - Sono confetti! Sono confetti! E via tutti per le strade a riempirsene le tasche. Ma non facevano in tempo a raccoglierli, perché venivano giú fitti fitti. La pioggia durò poco ma lasciò le strade coperte da un tappeto di confetti profumati che scricchiolavano sotto i piedi. Gli scolari, tornando da scuola, ne trovarono ancora da riempirsi le cartelle. Le vecchiette ne avevano messi insieme dei bei fagottelli coi loro fazzoletti da testa. Fu una grande giornata. Anche adesso molta gente asp…