Passa ai contenuti principali

UN LIBRO PER FRATELLINI E SORELLINE ISPIRATO ALLE STORIE ORIGINALI DI BEATRIX POTTER

Spesso mi arrivano richieste di persone che vogliono fare un regalo a bambini che sono appena diventati fratelli maggiori
Ecco che ho scovato per voi un titolo dolcissimo e dal prezzo low cost.
Si tratta di una novità editoriale ispirata alle storie originali di Beatrix Potter.

Chi è Beatrix Potter?


libri per bambini di 3 anni mamma leggiamo insieme
Scrittrice e illustratrice inglese, Beatrix crebbe in una famiglia con genitori benestanti, conservatori e privi di fantasia. La fanciulla passò l'infanzia ad annoiarsi, mai le fu permesso di frequentare una scuola, mai ebbe amici suoi coetanei, a parte il fratello minore di 6 anni. Che noia!
A salvare Beatrix e suo fratello dalla monotonia, furono le vacanze familiari in Scozia. I bambini potevano esplorare con curiosità la natura e l'ambiente.  
La ragazza trascorreva lunghe ore a copiare insetti, fossili e animali imbalsamati; era affascinata dal mondo animale.
Decise di sfruttare questa sua dote e iniziò a pubblicare libri per bambini che descrivevano le avventure di animali animati. 
Il successo non tardò ad arrivare.
Le pubblicazioni dell'epoca erano così costose che non tutte le famiglie potevano permettersele, i libri di Beatrix invece costavano solo uno scellino ed erano pensati per i bambini; erano così piccoli che i lettori potevano tenerli nelle loro piccole manine e potevano portarli ovunque, persino a letto!

TRE PICCOLI CONIGLIETTI

dalle storie di Beatrix Potter
Mondadori

libri per bambini di 3 anni mamma leggiamo insieme
nella foto "Tre Piccoli Coniglietti" Mondadori

In una tana comoda e accogliente, il simpatico e divertente Peter Coniglio scopre di essere diventato fratello maggiore.
libri per bambini di 3 anni mamma leggiamo insieme Il coniglietto tiene salda la mano della mamma, si avvicina incuriosito alle piccole culle ed inizia a contare:
UNA, DUE, TRE conigliette.
Con tre sorelle il divertimento sarà assicurato!
In realtà le aspettative di Peter Coniglio vengono presto disattese, le piccole non sembrano affatto interessate ai giochi del fratello maggiore
Fortuna la mamma lo rassicura e gli spiega che i cuccioli passano molto tempo a dormire...bisogna solo avere pazienza.

Riuscirà il piccolo Peter Coniglio a trovare nuovi giochi per fare colpo sulle piccole?

libri per bambini di 3 anni mamma leggiamo insieme
illustrazione tratta dal libro "Tre Piccoli Coniglietti" Mondadori



Anche la scelta dei nomi non è affatto semplice. Sarà proprio Peter a decidere il nome di una delle sorelline, Cotton-tail (coda di cotone).

I disegni ad acquerello caratterizzano lo stile di Beatrix Potter e rendono le illustrazioni estremamente curate ma anche delicate e rassicuranti.
Gli animali, da sempre, incuriosiscono i piccoli lettori, per questo motivo trovo che "Tre piccoli coniglietti"  possa essere un regalo grazioso e prezioso per aiutare i bambini a comprendere il cambiamento dopo la nascita di altri pargoli in famiglia.

Età consigliata: dai 3 anni

Vuoi leggere un altro post che parla di libri da regalare ai Fratelli maggiori clicca qui



Bibliografia: "Non Ditelo ai grandi" di Alison Lurie

Commenti

  1. I tuoi suggerimenti sono sempre meravigliosi, e questo è anche utilissimo! Lo regalerò a due o tre amiche che saranno presto bis-mamme �� Grazie Carlotta!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

POESIA CONTRO LA GUERRA... DI GIANNI RODARI

  PROMEMORIA CI SONO COSE DA FARE OGNI GIORNO: LAVARSI, STUDIARE, GIOCARE PREPARARE LA TAVOLA, A MEZZOGIORNO. CI SONO COSE DA FARE DI NOTTE: CHIUDERE GLI OCCHI, DORMIRE, AVERE SOGNI DA SOGNARE, ORECCHIE PER SENTIRE. CI SONO COSE DA NON FARE MAI, NÉ DI GIORNO  NÉ DI NOTTE NÉ PER MARE  NÉ PER TERRA: PER ESEMPIO, LA GUERRA! GIANNI RODARI Guarda l'animazione della poesia cliccando qui  Leggi altri post di Rodari cliccando  qui

IL TUTORIAL CHE TI INSEGNA COME COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I TUOI BAMBINI

COSTRUIRE UN TAVOLO LUMINOSO PER I VOSTRI BAMBINI Il tutorial che vi porto oggi è uno a cui tengo particolarmente, essendo uno dei primi DIY che ho realizzato per i miei bimbi e che ci ha regalato tanti bei momenti: il tavolo luminoso ispirato al Reggio Emilia Approach . Metodo che assegna un ruolo centrale al bambino e dove tra tanti aspetti cerca di potenziare la creatività tramite la sperimentazione, il gioco, la musica, l’arte, ecc....e dove la luce ha un ruolo fondamentale. Il tavolo luminoso è lo strumento ideale per sviluppo della percezione sensoriale, dell'osservazione, è indicato per prolungare i tempi d’attenzione e migliorare l'apprendimento scolastico attraverso il gioco. COSA VI OCCORRE: -Tavolino LATT Ikea -Lastra di plexiglass (vetro sintetico) traslucida opaca  delle stesse misure di quella in dotazione del kit del tavolo. Ho trovato un negozio online che lo tagliava su misura. Vi lascio il link -Carta sta

Il pensiero di Loris Malaguzzi raccolto in una poesia per bambini...

Invece il cento c'è" è la poesia per bambini  scritta dal celebre pedagogista Loris Malaguzzi, in poche righe riassume il pensiero del fondatore del Reggio Approach. È contenuta all'interno del libro " I cento linguaggi dei bambini". INVECE IL CENTO C'E' Il bambino è fatto di cento. Il bambino ha cento lingue cento mani cento pensieri cento modi di pensare di giocare e di parlare cento sempre cento modi di ascoltare di stupire di amare cento allegrie per cantare e capire cento mondi da scoprire cento mondi da inventare cento mondi da sognare. Il bambino ha cento lingue (e poi cento cento cento) ma gliene rubano novantanove. Gli dicono: di pensare senza mani di fare senza testa di ascoltare e di non parlare di capire senza allegrie di amare e di stupirsi solo a Pasqua e a Natale. Gli dicono: di scoprire il mondo che già c’è e di cento gliene rubano novantanove. Gl