Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta LIBRI 6 - 7 anni

LIBRI PER BAMBINI SUL NATALE: L'ULTIMO REGALO DI BABBO NATALE

Ricordo ancora l’ultimo anno in cui Babbo Natale venne a farmi visita, avevo dieci anni, chiedevo, speravo, temevo. Non ero pronta a dirgli addio, penso che in fondo nessuno lo sia mai abbastanza.
Ci sono passata anche da mamma, gli ultimi anni in cui le convinzioni di mio figlio hanno iniziato a tentennare, ho visto nei suoi occhi il timore di chi ha paura di crescere e nei miei la paura di vederlo grande.
Per sostenere questo momento di crescita, gli ho sempre detto che Babbo Natale fa visita ai bambini, fino a quando loro credono in lui. 
Questa risposta continua ad aiutarmi quando i miei alunni hanno bisogno di risposte. Funziona! 



L’ULTIMO REGALO DI BABBO NATALE Marie Aude Murail e Elvire Murail  illustrazioni di Quentin Blake
CameloZampa editore
Julien è troppo grande per credere ancora a Babbo Natale
Ma visto che i suoi ci tengono così tanto, decide di accontentarli scrivendo forzatamente una lettera nella quale chiede in regalo una console per videogiochi. 
Mamma e papà accontentano l…

PARLARE DELLA MORTE AI BAMBINI: LIBRI E LINGUAGGIO DOLCE

Lavorando con i bambini, capita di spesso di dover rispondere alle domande più svariate, quello della morte è senz'altro uno dei temi che maggiormente li affascina. Ogni volta noi adulti ci interroghiamo su come moderare il linguaggio per calarlo alla giusta frequenza, esistono un'infinità di parole, impegniamoci ad infilarle nel modo giusto.
Qual è l'approccio corretto per parlare della morte ai bambini?
Senz'altro un libro può correre in aiuto, mette a disposizione parole facilmente comprensibili alle orecchie del bambino e situazioni nelle quali egli stesso può immedesimarsi per comprendere con maggiore chiarezza le emozioni che sta provando. "Ho lasciato la mia anima al vento" è il titolo che in questi anni mi ha sempre sostenuto nei momenti in cui oltre alla curiosità dei miei alunni, si è presentato un lutto familiare. Un altro bellissimo libro è "Il buco" edito da Gribaudo.

Vista la delicatezza dell'argomento ho pensato di chiedere aiuto ad u…

LIBRI SUL BULLISMO E LA PREPOTENZA A SCUOLA

Le scuole hanno finalmente riaperto i loro cancelli e la routine scolastica sta lentamente prendendo il via. Ieri ho conosciuto i miei studenti, insegnerò italiano e matematica in una quarta e alcune discipline in una terza. Ovviamente ho messo le mani avanti e mi sono dotata di diversi libri da leggere in classe. Nello scatto ho deciso di mostrarvi "Oggi non giochi" edito dalla Casa Editrice NubeOcho, tratta il tema della prepotenza a scuola. 


OGGI NON GIOCHI
Pilar Serrano Canizales
NubeOcho

L'anno scolastico è cominciato, Anna torna tra i banchi sperando di ritrovare le amicizie che ha lasciato prima della vacanze. 
Purtroppo ad attenderla vi è una brutta sorpresa
una nuova compagna che ha tutta l'aria di non essere simpatica. 

La nuova arrivata porta scompiglio e gli equilibri della classe precipitano alla velocità della luce.
La biondina tutta pepe si comporta in maniera ingiusta con i compagni: sottrae loro il pranzo, impone regole di gioco e decide chi può giocare...

MINIORTO: PICCOLE STRATEGIE PER ATTIRARE E TUTELARE LE API

La primavera è finalmente sbocciata e con lei sono tornati a farci compagnia tanti, tantissimi insetti. Uno in particolare mi ha sempre attirato, per il suo fare operoso e l'incantevole organizzazione: l’ape.  Negli ultimi anni si è parlato di un vero e proprio allarme per tutelare le piccole api che rischiano la loro preziosa vita a causa dell’inquinamento e dei repentini cambiamenti climatici.  Ma perché non facciamo un passo indietro e scegliamo di approcciarci ad uno stile di vita che ci metta in ascolto della natura. Sembra paradossale ma a scuola mi capita spesso di dover insegnare ai bambini la classificazione delle api che vengono erroneamente confuse con le nemiche vespe. 
Quali azioni possiamo fare per salvare le api? Per tutelare le amiche Apine, possiamo educare i nostri bambini all’importanza di divenire cittadini consapevoli e rispettosi; partendo perché no dalla lettura di un libro divertente che veda l’ape come protagonista e seminando o piantando fiori amici delle api…

LIBRI DI HALLOWEEN PER BAMBINI 🎃

Halloween è alle porte!  TOC - TOC… DOLCETTO O SCHERZETTO?
Ecco una proposta per passare un pomeriggio mostruoso: l’idea è quella di armarsi di un libro, il titolo ve lo diamo noi, e di preparare una merenda succulenta.

MORTINA E L’AMICO FANTASMA Barbara Cantini Mondadori 
Tanti, troppi sono gli indizi che Mortina scopre ogni giorno della settimana, vanno da impronte di fuliggine nella sua stanza a piccoli rumori per nulla rassicuranti.  A chi appartengono? Tutte le tracce portano ad un unico sospettato, un bambino luminescente decisamente interessante. Ma chi è il misterioso personaggio che tenta di entrare a Villa Decadente alla vigilia della tenebrosa festa di Capodanno Trapassato? Insieme a Mesto, il suo fedele levriero albino, Mortina cerca ogni dettaglio utile a scoprire da dove arrivi il loro nuovo, spettrale amico, in una spassosa indagine che farà battere il cuore.
La bambina zombie più amata dai bambini torna con una nuova avventura da leggere tutta d’un fiato.Tradotto in ventitré li…

LIBRI PER BAMBINI CHE FATICANO A LEGGERE

Vi piacerebbe ricevere l’invito per l’inaugurazione della nave galleggiante più grande del mondo?  Un giro a bordo per dare un’occhiatina a un fenomeno di alta ingegneria e brindare in compagnia delle celebrity del momento.


L’INAUGURAZIONE DEL POSEIDON Davide Calì  Biancoenero edizioni
Il suo nome è Poseidon ed è la nave galleggiante più grande del mondo, a bordo accoglie comfort di ogni tipo: piscine, cinema, campi da tennis, campi da golf, sale da ballo, ristoranti e chi più ne ha più ne metta.. è un miracolo se rimane a galla! E’ talmente lussuosa che ci si potrebbe accontentare di una terza classe, camera in stile Vichingo,  la più economica. Figuratevi che la camera super lusso in stile Faraone possiede un letto da 8 metri, TV color da 146 pollici, 24 tappeti persiani e 48 palme finte. Un tantino pacchiana.
In giorno dell’inaugurazione non manca proprio nessuno: ci sono cuochi famosi, stilisti, cantanti, comici e calciatori più o meno conosciuti, e persino il giornalista Alberto Melis, …

LIBRI PER BAMBINI SUI PIANETI E LE STELLE

PESIAMO MENO SUL NOSTRO FUTURO
Il 22 aprile ci siamo lasciati alle spalle la giornata mondiale della Terra. La Terra è il nostro Pianeta e come tale merita RISPETTO. Come insegnante, ho chiesto ai miei alunni di scegliere un'azione da perseguire per almeno una settimana, per dimostrare al Pianeta il nostro amore.
Le proposte emerse sono state molteplici: spegnere l'acqua quando ci si lava i denti Accendere le luci solo se strettamente necessario e non dimenticarle accese Non gettare rifiuti sul suolo Mangiare più frutta e verdure, alimenti che hanno un minore impatto sul Pianeta
Il libro suggerito:
COSA SUCCEDE IN CASA UNIVERSO? Silvia Buda Giovanelli Edizioni


Nel lontanissimo spazio interstellare vive una famigliola davvero insolita, per non dire spaziale. La protagonista è la piccola Terra, un pianeta davvero ricco di risorse e con lei..Mamma Luna, papà Sole, e i fratellini Saturno, Mercurio e Venere. Piccola Terra ama frequentare la scuola ed è piena di sogni e ambizioni. Un giorno pe…

LIBRI PER BAMBINI CHE PARLANO DI VIAGGI VACANZE AMICIZIA

State pianificando le vostre ferie? Io sono ancora in alto mare e ne approfitto per sognare con le illustrazioni di un incantevole libro che parla di un vero VIAGGIO!

IN VIAGGIO Guido Van Genechten Giralangolo
In viaggio è uno di quei libri dalle illustrazioni poetiche e rassicuranti. Sfogliarlo è piacevole e ti mette di buonumore. I protagonisti sono un intraprendente porcospino e il suo amico ranocchio. Ranocchio non si è mai allontanato dal suo piccolo villaggio mentre porcospino è un tipo avventuroso. Quando Porcospino invita l'amico a partire per una fantastica avventura "lontano" dal villaggio, è difficile declinare l'invito! I due partono a bordo di una incantevole spider rossa che li porterà a scoprire paesaggi lontani. Allacciate le cinture, si parte...per dove??


Non importa la meta ma il viaggio stesso.

I due amici raggiungono le vette delle montagne, attraversano gallerie, solcano il mare, ammirano città bellissime, mangiano frutti esotici e si riempiono la mente …

LIBRI PER BAMBINI DAI 7 ANNI

Devo ammetterlo, ho scelto questo libro perchè sono rimasta piacevolmente colpita dalla copertina..non ditemi che non vi è mai capitato, non ci crederei ;-) La cosa interessante potrebbe essere quella di sapere se le vostre aspettative sono state disattese??
Nel mio caso, con questo libro, ho fatto centro.

MANGO E BAMBANG Un tapiro per amico Polly Faber e Clara Vulliamy
Il Castoro

Mango è una bambina coraggiosa e generosa. Adora il karate e gioca con gli scacchi, ha un talento per preparare gustose tagliatelle al burro e riesce bene in tutto ciò che fa. O quasi. Bambang invece è un tapiro delle giungle malesi terrorizzato da ogni cosa. O quasi. 

Cosa accomuna i protagonisti?
Semplice, i due vivono in una rumorosa e indaffaratissima città.

Un mercoledì pomeriggio Mango trova il traffico bloccato a causa di un "dosso" spuntato all'improvviso su un passaggio pedonale. Presto scopre che il dosso altro non è che un tapiro spaventato che si è rifugiato sotto alle strisce.
La bambina dal

CARNEVALE: LETTURE FESTOSE E MASCHERE DI CARTA PER BAMBINI

Carnevale si avvicina. 
Sbirciando tra i comunicati stampa ho trovato un libro-gioco dedicato a chi ama travestirsi a dovere.

Tra le pagine di questo libro scritto e illustrato da Laurent Moreau, giovanissimo illustratore di grande talento, possiamo trovare nove maschere, già ritagliate. Basta indossarle, e si diventa protagonisti della storia. 


NELLA FORESTA DELLE MASCHERE
Laurent Moreau
Orecchio Acerbo Editore





"Un cacciatore arriva nella foresta folta e nera.

Attenzione attenzione! Chi catturerà? Tirate fuori le vostre maschere e correte a nascondervi a tutta velocità."

Baldanzoso e pieno di sé, il cacciatore è entrato nella foresta. Immediato il tam tam tra tutti gli animali

Ma chi sarà la preda?

Non certo la volpe e i suoi cuccioli; di sicuro li salverà la loro proverbiale astuzia. 
Della tigre nemmeno a parlarne; anche col fucile, con lei è meglio non averci a che fare.
Le scimmie allora? Troppo agili e furbe, saltano di ramo in ramo e si nascondono tra le foglie.  Il coniglio, trem…